Verifica disponibilità
Il territorio

Monte Baldo

Il Monte Baldo, con un'altezza media di 1700 metri, e diverse vette che superano i 2000 metri, è sicuramente ben visibile da chiunque si trovi sulle sponde del lago di Garda.

A differenza di quanto possa far credere il nome, con Monte Baldo non si intende una singola montagna, ma, al contrario, una vasta catena di monti. Infatti, con la sua ampiezza, è in grado di separare il lago di Garda dalla vicina valle dell'Adige.
Il complesso si estende a partire dalla Valle di Loppio, nelle vicinanze di Rovereto in Trentino Alto Adige, per poi proseguire su tutta la sponda orientale del lago di Garda, fino ad arrivare a Caprino Veronese in provincia di Verona.

Se paragonato alle vicine Alpi, le Dolomiti si trovano a meno di 200 Km, il Monte Baldo può non sembrare così alto, ma, se osservato dalle sponde del lago, offre di certo una vista imponente che farà rimanere con la bocca aperta.
Lo stesso si può dire per la sua estensione, che raggiunge quasi i 40 chilometri. I suoi fianchi sono molto variegati, quindi non si possono trovare solo pareti a picco, ma anche molte valli, altopiani, strade e sentieri che vi permetteranno di percorrerlo in lungo e in largo.

Le vette più alte di questa catena montuosa sono il Monte Altissimo (2079 metri), la cima delle Pozzette (2137 metri), Cima Valdritta (2218 metri) e Punta Telegrafo (2175 metri). Mete ben conosciute dagli amanti della montagna che scelgono Malcesine per la propria vacanza.
Amanti delle escursioni, della mountain bike, e del parapendio sono abituati a chiamare il Monte Baldo anche con il soprannome di "la terrazza più bella del lago di Garda". Questo per le splendide vedute che è in grado di offrire. Senza dubbio la sommità del Monte Baldo, raggiungibile facilmente con la funivia che parte da Malcesine, è uno dei posti migliori per apprezzare il lago in tutta la sua estensione.

Il Monte Baldo è conosciuto anche con un altro soprannome, "Hortus Europa", dato che ospita sulle sue pendici, e vette, una grande varietà di specie di flora e fauna. Alcune di queste specie sono molto rare, e, in alcuni casi, possono essere trovate solo nel particolare territorio di questa montagna. Questo perché durante l'ultima glaciazione molte delle sue vette non sono state interamente coperte dai ghiacciai, e quindi parte della sua flora ha potuto continuare a svilupparsi.

Per chi non vuole affrontare la scalata del Monte Baldo a piedi, sarà sufficiente usufruire della funivia Malcesine Monte Baldo. In poco più di 20 minuti, code escluse, si potrà raggiungere la vetta in tutta tranquillità.
In vetta troverete dei sentieri escursionistici accessibili anche ai meno esperti, molti adatti anche alle famiglie. Nelle vicinanze della stazione della funivia si trovano alcuni ristoranti dove ci si può fermare per mangiare qualcosa.
Da poco sono stati aperti dei percorsi pensati per gli amanti del nordic walking. Questa attività sportiva ha trovato nel Monte Baldo, e nei molti sentieri utilizzati per le escursioni, un ambiente perfetto per unire la vita all'aria aperta e un'attività fisica adatta a tutti.

La perla del lago

Lago, montagna e attrazioni visitate ogni anno da migliaia di turisti. Uno spettacolo, che non si può trovare in nessun altro luogo.